Quando vuoi vendermi un manuale per comunicare su LinkedIn, ma sei il primo a non saperlo fare.

Social Media Specialist

 

Imparate a dialogare con gli ALTRI sia su LinkedIn che nella vita, perché finché continuate a parlare con il vostro EGO, nessuno vi ascolterà!

 

Ecco l’esempio odierno:

Tizio:

Ciao Elisa, grazie per la connessione. Un anno fa ho aperto Fbla, casa editrice in crowdfunding. Sto lavorando alla nuova edizione italiana di “Come usare VERAMENTE LinkedIn”, libro blabla di bla bla e bla. Cosa ne pensi di questa Bibbia di 500 pagine? Progetto utile, inutile, folle, intelligente, presuntuoso, audace?

–>>> Prima Riflessione: vuoi insegnarmi a comunicare su LinkedIn e davvero inizi la comunicazione in questo modo?

 

Io:

Ciao, non leggerei mai 500 pagine su LinkedIn. Mai. In bocca al lupo per la tua indagine e il tuo progetto!

 

Tizio:

Allora te ne regalo 150 su formato A4. Non è un manuale di utilizzo di LinkedIn, è qualcosa di più. Buona lettura (link)

–>>> Seconda Riflessione: Sei un BOT costruito da un programmatore annoiato e privo di empatia che non è in grado di comunicare con alcun tipo di essere vivente? Oppure non hai minimamente considerato la mia risposta? Quali sono gli ostacoli che non ti permettono di comprendere?

 

Io:

No grazie.

Scusa la franchezza, ma trovo il tuo approccio parecchio invadente.

Mi hai messa a disagio e capirai se ti tolgo dai miei collegamenti.

 

Tizio:

Mi dispiace, pensa che con lo stesso approccio oggi ho dialogato con una giornalista di D (Repubblica), entusiasta mi ha ringraziato e probabilmente mi farà un’intervista, con l’ex ufficio stampa di LinkedIn, mi ha dato una risposta meravigliosa ed è partita una splendida chat (costruttiva), e con tantissimi altri professionisti, sempre molto dialogali e positivi. Davvero strano, non pensi?

–>>> Terza Riflessione: Perché continui a parlare con te stesso? Perché non smetti di lustrare quel piedistallo che nessuno guarda? Non ti accorgi davvero di essere IMBARAZZANTE?!

 

Io:

GIF di Jennifer Aniston che annuisce e fumetto “Hmmm interesting”

 

 

–>>> Ultima riflessione: Io sono molto diretta, un pochino provocatoria, non sono simpatica, soprattutto quando inciampo in gente così sicura di sé, ma se poi proprio questi “Superman” si rivelano dei cialtroni, beh, come minimo li trollo e poi creo un avviso: NON DATE SEGUITO A GENTE COSì!

Poi dico io: almeno avesse letto che io faccio FORMAZIONE sull’UTILIZZO DEI SOCIAL MEDIA, almeno avrebbe potuto intavolare la conversazione in maniera intelligente, e non da becero zoticone!

Oltretutto “Mr. Io ce l’ho più lungo di tutti” mi ha bloccata su LinkedIn, e mi spiace tanto, avrebbe potuto chiedermi una consulenza! #CapraCapraCapra

 

Buon martedì.